GRANO SARACENO: il protagonista dell’inverno!

Schermata 2014-01-07 alle 15.24.40

Il Grano Saraceno è una pianta erbacea, probabilmente originaria dell’Asia, che appartiene alla famiglia delle poligonacee (e non delle graminacee poiché non è un vero e proprio grano!).

Questo alimento, poco utilizzato nella nostra dieta mediterranea è invece molto prezioso, soprattutto in inverno, grazie alle sue proprietà riscaldanti. Costituisce un’ottima alternativa al riso integrale e può essere consumato proprio da tutti… è infatti privo di glutine, quindi è l’ideale anche per i celiaci!

Il Grano Saraceno possiede un alto valore proteico simile a quello della carne o della soia e inoltre contiene: sali minerali, alcune vitamine del gruppo B e la vitamina E. Dona vigore fisico, oltre che energia e perciò e consigliato agli sportivi e in caso di deperimento fisico.

Recenti studi hanno inoltre dimostrato che il Grano Saraceno ha il potere di abbassare i livelli di glicemia del nostro corpo, perciò è indicato per la prevenzione ed il trattamento del diabete!

Il Super Grano Saraceno (così lo voglio chiamare, viste le innumerevoli proprietà benefiche!!) può essere acquistato nei negozi di prodotti biologici e si trova sotto forma di farina (ingrediente base nella preparazione della polenta taragna o dei buonissimi pizzoccheri della Valtellina) oppure in grani.

A differenza dei cereali integrali più comuni, il Grano Saraceno necessita di un lavaggio accurato in acqua fredda e di una successiva tostatura, prima di procedere alla vera cottura in pentola per circa 25 minuti minimo.

Con il Grano Saraceno potete creare tante ricette gustose: crema di Grano Saraceno e Avena per una super colazione, crepes con farina di Grano Saraceno e verdure di stagione, polpette, primi piatti arricchiti da spezie e erbe aromatiche…

Oggi voglio consigliarvi una preparazione sfiziosa: l’Hamburger di Saraceno.

Per stupire i vostri commensali vi basterà cuocere il grano saraceno (mi raccomando Bio e sempre preventivamente lavato e tostato!) insieme ad un battuto di verdure a vostra scelta, aggiungendo acqua finchè non è ben cotto. Condire con salsa di Soia o Gomasio e lasciar raffredare il preparato finchè non sarete in grado di formare dei veri e propri Hamburger! Buon Appetito!!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...