Una cuoca vegana a New York – Parte 1

Dopo anni di viaggi immaginari nella lontana Manhattan… finalmente ho realizzato il mio sogno, visitare la Grande Mela! Un’esperienza unica, elettrizzante alla scoperta di questa città che ti apre la mente sia per la sua maestosità e grandezza sia per le espressioni e i gesti dei cittadini newyorkesi. Ebbene si, a New York, la città dove ci si sveglia molto presto e si deve andare a letto molto tardi, dove saresti portato a pensare che tutto deve per forza andare di fretta, ho notato (e apprezzato) una certa lentezza nelle persone che ho incontrato. Persone piene di sorrisi, di gesti gentili, di curiosità e rispetto. Sarà per questo e per l’immensa multiculturalità di questo stato in generale, che a New York ho trovato una grandissima varietà di locali e ristoranti 100% Vegan. E non è tutto. Il 90% dei locali che propongono cucina tradizionale hanno almeno una scelta di pietanza vegan. Questo articolo nasce per parlarvi dei locali vegan che mi hanno stupito in maniera positiva. Prendete nota e chissà, potreste provarli nel vostro prossimo viaggio a New York!

CANDLE CAFÉ WEST . Zona: Upper West Side  2427 Broadway (between 89th and 90th Streets) New York, NY 10024

Siamo stati qui a CENA. Il locale è molto bello, all’interno troverete un’atmosfera avvolgente: luci soffuse, piccoli tavolini di legno, pareti decorate in maniera semplice e quasi “alla toscana” con bottiglie di vino e libri. Il menù per la cena è molto ricco e tutti i prodotti sono assolutamente biologici. Sulla carta c’è un’ottima offerta di bevande come smoothies e centrifugati ricchi di frutta e verdura fresca e in più troverete anche la sezione “Farmacy” ovvero bevande ottime per rigenerarsi come il “Flu & Cold fighter”, ottimo contro i primi freddi e l’influenza! Per le portate principali c’è una vasta scelta… Noi eravamo in 4 e abbiamo scelto un antipasto a base di carciofi, due diversi sandwiches uno con seitan in crosta e l’altro con il tempeh grigliato, un mix di “sides” ovvero proteine vegetali e verdure di contorno e un’altra portata a base di seitan e funghi. Per finire abbiamo assaggiato una carrot cake con topping alla vaniglia. Tutto molto buono, abbiamo speso una media di circa 30 € a testa per una/due portate ciascuno senza bevande alcoliche.

IMG_0177Schermata 2014-11-04 alle 18.08.34 IMG_0183

JUNGLE CAFE’ . Zona: Brooklyn  996 Manhattan Ave Greenpoint, Brooklyn, NY 11222

Siamo stati qui a PRANZO. Questo piccolo café è stata una vera sorpresa in un giorno di visita al quartiere di Brooklyn, dove alle 2 del pomeriggio ci siamo ritrovati stanchi e affamati ed ecco la visione: Jungle Café Vegetarian & Vegan Buffet. Questo locale adotta un servizio semplice e veloce: c’è un grande buffet con piatti divisi e descritti scrupolosamente, a base di ingredienti vegetariani o vegani. Potete scegliere quello che più vi piace, nella quantità desiderata e una volta riempito il piatto potete recarvi alla cassa per scoprire il peso e quindi il prezzo del vostro pranzetto. Il locale si presenta in maniera molto informale e lo staff è davvero gentile e disponibile e… la qualità del cibo è ottima! In totale per due piatti abbondanti con scelta di almeno 6 portate diverse abbiamo speso circa 18 Euro. Oltre al buon cibo offrono buona musica… dal vivo! Da non perdere se siete in zona!!

IMG_0197 IMG_0194 IMG_019510691662_941502605863542_1871222489_a

– Angelica’s Kitchen . Zona: East Village  300 East 12th Street, NYC 10003

Siamo stati qui a CENA. Questo locale è un must in zona East Village e in effetti era uno dei più quotati per una cena vegan sul web. Fortunatamente non abbiamo avuto difficoltà a trovare un tavolo senza prenotare (il martedì), ma vi consiglio di riservare in anticipo per il weekend. Il locale è ben arredato in stile natural-chic, la varietà dei piatti è sorprendente, non solo perché bio e vegan, ma anche perché la scelta macrobiotica è ben presente attraverso ottime proposte come: zuppa di miso, verdure in Kimpira, Kanten di frutta! Noi abbiamo scelto un antipasto molto sfizioso con bruschette alla crema di tofu speziata e due portate principali a base di seitan cotto in due modi completamente differenti. Ultima portata ovviamente il kanten di frutta! Da bere ci siamo concessi un’ottima birra bio newyorkese! Questo ristorante mi è piaciuto molto per la bellissima presentazione dei piatti e perchè ha un ottimo rapporto qualità/prezzo: abbiamo speso circa 25€ a testa. Da provare assolutamente!

angelica1 angelica2 angelica3 angelica4

Gli altri pasti fugaci consumati nel bel mezzo di Manhattan, degni di nota, sono sicuramente:

HU Kitchen in zona Union Square, un locale che sembra quasi un Concept Store, con una scelta infinita di pietanze home-made, bio, vegane e tutte Gluten-free!! Tantissime le insalatone con ogni tipo di proteina vegetale a scelta! Stessa modalità di vendita del Jungle Café ovvero si paga a peso!

– Piccoli chioschi in pianta stabile a Greeley Square (zona Midtown all’inizio della Avenue of the Americas, 6th Ave) dove trovate sempre una Vegan salad o un Vegan sandwich espressi e gustosi!

Pax Wholesome Foods: il classico locale ricco di cibi takeaway, dove potrete trovare insalatone fresche mixate al momento, con tantissime proteine vegetali e salse dressing anche molto semplici a base di limone. Ottimo lo shop vicino all’ingresso Columbus Circle di Central Park per godere di un pic-nic sul prato!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...