Wellness e depurazione post feste: Le zuppe!!

zuppa-zenzero  Zuppa-crema  zuppainverno

Le feste sono finite ed è inutile nascondere che ci siamo concessi i soliti stravizi.. Chi più chi meno siamo andati avanti tra cenoni e pranzoni attaccati da parenti e amici insistenti che al ritmo di “dai è l’ultimo” – “che ti fa, poi ricominci la palestra” e per i più fortunati “è leggero fatto in casa con ingredienti sani e bio” abbiamo sicuramente E-S-A-G-E-R-A-TO!! E adesso che fare?? Inutile piangersi addosso e alimentare i sensi di colpa, per aver sgarrato durante il periodo natalizio, vi consiglio invece di ritrovare il vostro benessere e soprattutto la forma, con uno degli alimenti più antichi e che ogni nonna che si rispetti ci ha proposto nella sua versione migliore: La zuppa!! In toscana a seconda degli ingredienti viene chiama anche “minestra”, in ogni caso si tratta di uno degli alimenti più completi in assoluto, poiché con l’abbinamento di verdure di stagione, cereali integrali e legumi, la zuppa costituisce un pasto sostanzioso ma leggero, ricco di tutti i nutrienti di cui il nostro organismo ha bisogno.

Per ritrovare il vostro peso forma un’ottima soluzione è inoltre quella di preparare delle gustose vellutate. Per la vellutata scegliete la/e verdura/e che preferite (per me i must da “vellutare” sono le cipolle, i porri, la zucca, le carote, i piselli) e fatela/e cuocere in abbondante acqua e brodo vegetale (ovviamente BIO, il mio preferito è quello della RAPUNZEL che troverete in qualsiasi negozio di alimenti biologici) per almeno 15 minuti, quindi passate al minipimer o frullatore a immersione, per raggiungere la consistenza desiderata. Al termine potete insaporire con qualsiasi erba aromatica o spezia a vostro piacere. Personalmente adoro aggiungere a fine preparazione i semi tritati di coriandolo oppure il cumino, oppure peperoncino o zenzero fresco tritato.

Per aiutarvi nella missione wellness post feste ho deciso di regalarvi una ricetta per la zuppa più completa che ci sia.

Buona lettura e buon appetito!!

Come sempre, mi piace darvi alcuni consigli per quanto riguarda le proprietà nutrizionali degli ingredienti che propongo. In questa zuppa trovate:

ORZO:

L’Orzo è, dopo il riso integrale, il cereale più facilmente digeribile. Esistono vari tipi di Orzo a seconda del grado di decorticatura: Orzo Mondo, Orzo Decorticato, Orzo Perlato (dal più integrale al più raffinato). Durante la cottura questo cereale, ricco di fibre, gonfia moltissimo e risulta molto gratificante per chi segue una dieta ipocalorica. Con l’Orzo si possono cucinare un sacco di zuppe molto sazianti e gustose!

LENTICCHIE:

Le lenticchie sono legumi antichissimi, ricchi di proteine e carboidrati complessi, che ci aiutano ad assumere i giusti nutrienti soprattutto se abbinate a cereali integrali. Le lenticchie esercitano effetti favorevoli sulla nostra salute, in quanto regolano le funzioni intestinali, contribuiscono a mantenere stabili i livelli di glicemia e riducono i livelli di colesterolo e il rischio di malattie cardiovascolari.

SCAROLA

La Scarola o Indivia Scarola è un’insalata che spesso consumiamo cruda, in questa ricetta voglio farvela provare cotta, come si usa prevalentemente nelle ricette del sud Italia. La Scarola è ricca di ferro e calcio e ha ottime capacità sazianti, consigliatissima quindi per chi vuole rimanere in forma.

ZENZERO:

La pianta dello zenzero ha origini asiatiche ed appartiene alla famiglia delle Zingiberaceae; la parte che viene utilizzata, sia a scopo alimentare che a scopo curativo per la salute dell’organismo umano, è la radice, dal sapore particolarmente piccante e amaro. In commercio si trova in forma di radice fresca o essiccata, ridotta in polvere o in forma di estratto. Lo zenzero viene usato come antinfiammatorio e digestivo ed è tra i più efficaci medicinali antinausea e antivertigine. Lo zenzero è un alimento dalle propietà depurative, calma i bruciori di stomaco, aiuta a prevenire la formazione di gas e gonfiori e aiuta a combattere il raffreddore.

ALGA WAKAME

L’alga Wakame è uno degli ingredienti fondamentali della dieta Macrobiotica ed è un alimento principe della cucina tipica asiatica. Come tutte le alghe marine commestibili si trova sotto forma secca ed è ricca di antiossidanti e nutrienti essenziali. L’alga Wakame è ricca di proteine e calcio, è un’alga “anti-age” energizzante per l’organismo e reidratante per pelle e capelli, infatti è spesso presente nei prodotti di bellezza. L’alga Wakame è ricchissima di vitamine fondamentali, soprattutto contiene la più importante B12, perciò costituisce un ottimo integratore nella dieta vegana.

 

ZUPPA D’ORZO, VERDURE DI STAGIONE, LENTICCHIE E ZENZERO FRESCO

(dosi per circa 4 persone)

INGREDIENTI:

1 cipolla dorata grande (oppure 2 porri); 1 cespo di scarola; 1 costa di sedano; 2 carote; ¼ di zucca; 200 gr di lenticchie secche; 100-150 gr di orzo decorticato; 1 piccola radice di zenzero fresco; 8 cm di alga Wakame; Olio extravergine, sale e salsa di soia q.b.

ESECUZIONE:

Portare a ebollizione 2 litri d’acqua in una pentola. Da parte stufare la cipolla, il sedano, le carote e la zucca tagliati a tocchetti in poco olio e acqua. Aggiungere un pizzico abbondante di sale e cuocere coperto per 5 minuti. Sciacquare l’orzo e cuocerlo da parte con il doppio dell’acqua per circa 25 minuti. In un altro pentolino cuocere, a fuoco lento, le lenticchie con un pizzico di sale e il doppio dell’acqua per circa 30 minuti. Aggiungere l’acqua a bollore e l’alga Wakame alle verdure stufate. Coprire la pentola e cuocere per altri 10 minuti. Aggiungere infine la scarola lavata e lasciarla scottare nella zuppa, per pochi minuti, per evitare di farle perdere vitamine e minerali e farle mantenere un bel colore verde. Da ultimo aggiungere l’orzo e le lenticchie, i quali avranno assorbito la loro acqua di cottura completamente. Dosare poca salsa di soia per raggiungere la sapidità preferita. Servire la zuppa calda con un filo d’olio extravergine a crudo e una grattugiata di zenzero fresco. Buon Appetito!

 zuppa-zenzero

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...